Perché l’acquario ha l’acqua verde?

Dopo aver visto il perché l’acquario ha l’acqua gialla, vediamo il perché l’acquario ha l’acqua verde.

Quali sono le cause dell’acqua verde in acquario?

L’acqua verde in acquario è causata da esplosioni algali. I principali generi di alghe che causano questo fenomeno sono: Ankistrodesmus, Chlamydomonas, Chlorella e Scenedesmus. Se nell’acquario sono presenti le condizioni ideali per la crescita di queste alghe, in pochi giorni esse si moltiplicheranno esponenzialmente. Per poter capire quali sono le cause dell’acqua verde è bene quindi comprendere come coltivare delle alghe. Le alghe fondamentalmente hanno bisogno di sostanze nutritive (azoto, fosforo, potassio e altri elementi) ed ovviamente una fonte luminosa. La quantità di sostanze nutrizionali e l’optimum di spettro luminoso e quantità di luce è dipendente dalla specie. Nell’acquario una fertilizzazione errata, uno squilibrio di nutrienti presenti e piante ed un’errata illuminazione sono le principali cause di esplosioni algali.

 Si può rimediare all’acqua verde in acquario?

Si, si può rimediare all’acqua verde. Il primo step da fare è quello di monitorare i valori dell’acqua. Se sono presenti squilibri (come eccessi di nitrati o di fosforo) è bene iniziare ad effettuare cambi d’acqua e cercare di tornare a valori nella norma (nitrati <10 e fosfati 0,5-1). Se possibile inserisci sempre delle piante a crescita rapida (come Limnophila sessililora, Ludwigia repens etc.) potranno aiutarti ad assorbire in fretta eventuali eccessi di nutrienti. Assicurati di fornire un fotoperiodo adeguato (6-8 ore) e di avere uno spettro luminoso ideale per le piante (indicativamente 6500 gradi Kelvin).

Nel caso non dovessi riuscire a risolvere, ti consiglio di installare nel tuo filtro una piccola lampada ad UV. L’utilizzo della lampada UV aiuterà ad eliminare le alghe presenti. Ricorda che però è sempre bene indagare per capire la causa dell’esplosione algale e di conseguenza l’acqua verde in acquario.