Il nido di bolle di Betta splendens, tutto quello che devi sapere.

Il Betta ha costruito un nido di bolle nell’acquario, perché? A cosa serve?

Perché il maschio di Betta splendens costruisce il nido di bolle?

Il maschio di Betta splendens in natura costruisce dei nidi di bolle tra le foglie di giunco. Il maschio costruisce il proprio nido per creare il proprio territorio, che difenderà da altri maschi o da eventuali intrusi. Il nido di bolle è fondamentale per Betta splendens, infatti sotto di esso si accoppierà con la sua femmina ed all’interno di esso metterà le uova. Il maschio controllerà e proteggerà le uova. Dalle uova nasceranno dei piccoli avannotti, che per i primi 2-3 giorni il maschio continuerà a proteggere e tenere al sicuro nel nido.

 

Qual è la temperatura ottimale per cui un maschio di Betta splendens costruisce il suo nido di bolle?

I Betta possono costruire il loro nido a diverse temperature, questo perché sono stimolati da un aumento delle temperature per potersi accoppiare. I betta iniziano a costruire il loro nido mediamente quando la temperatura raggiunge i 24 gradi. Possono costruire il nido con un range di temperature che va dai 24 ai 30 gradi, ma è stato dimostrato che i risultati migliori sono stati ottenuti con pesci mantenuti ad una temperatura di 28 gradi.

Perché le uova vengono messe nel nido?

Alcuni pesci (e non solo) hanno evoluto come strategia evolutiva il nido di bolle. Il nido serve ad assicurare un ambiente protetto e sicuro per le uova, ma non solo. I Betta costruiscono il nido perché solitamente abitano acque povere di ossigeno e dalle scarse condizioni ambientali. In questa specie il maschio cura le uova, proteggendole da eventuali predatori e rimuovendo le uova non fecondate o ammuffite.

Il maschio ha bisogno di piante in vasca per costruire il nido?

No, non ha bisogno di piante. Tuttavia è stato osservato che se il maschio ha dei piccoli ripari, che siano naturali come piante e legni, o artificiali come della lana acrilica, è più incoraggiato nel costruire un nido.

Le femmine di Betta preferiscono un maschio che crea un nido voluminoso?

In alcune specie di pesci, le femmine preferiscono i maschi che possono costruire dei nidi più grossi (si pensa perché possano essere dei padri migliori e perché abbiano una buona qualità genetica, per approfondire vedi questo articolo). Uno studio condotto nel 2003 ha dimostrato come la dimensione del nido di bolle non condiziona la scelta femminile in Betta splendens, e le femmine si accoppiavano con i maschi indipendentemente dalle dimensioni del loro nido.

 

Fonti:

•The Importance of Temperature, Individual Size and Habitat Arrangement on the Bubble Nest Construction of Siamese Fighting Fish (Betta splendens Regan, 1910), Harlioglu & Yonar (2008)

•The effect of bubble nest size on sexual selection in wild Siamese fighting fish, Jaroensutasinee & Jaroensutasinee (2003)