Un acquario pieno di pesci è stupendo da osservare! Quali sono i migliori coinquilini per i guppy? Che pesci o invertebrati possiamo inserire in acquario per avere molte soddisfazioni? Vediamo insieme le migliori specie che si possono allevare insieme.

I pesci ideali come coinquilini per guppy:

Corydoras sp.

Di Corydoras esistono numerose specie e tutte quelle che puoi trovare in commercio possono essere degli ottimi coinquilini per i guppy. I corydoras sono dei pesci molto facili da allevare e robusti. Per il loro corretto allevamento sono necessarie poche accortezze: un fondo con sabbia molto fina, amano cercare cibo sotto la sabbia, e di essere allevati in gruppo di almeno 6-8 esemplari della stessa specie. I corydoras si nutrono nel fondo, vanno quindi alimentati con mangimi affondanti appositi, e grazie a questa caratteristica non andranno a disturbare i guppy o i loro avannotti.

coinquilini per guppy

Otocintlus sp.

Gli otocintlus sono dei piccoli pesci gatto, molto timidi e tranquilli. Si cibano solamente di alghe e proprio a causa della loro dieta è consigliato inserirli in acquari già avviati. Aiuteranno a combattere la presenza di alghe e a prevenirne la comparsa. In assenza di alghe in vasca, sarà possibile alimentarli con pastiglie a base vegetale per pesci da fondo. Data la loro natura vegetariana, non sono assolutamente un problema per i guppy. Anche con questa specie è consigliato l’allevamento in gruppo.

Ancystrus sp.

Pesci da fondo più grandi delle specie sopra citate, ma sono molto buoni e tranquilli. Raggiungono i 10-12 cm e si possono riconoscere i maschi dalle femmina grazie alla presenza di barbigli sui maschi. Ancystrus sono pesci vegetariani e amano mangiare i legni, anche se in acquario mangeranno volentieri qualsiasi tipologia di cibo toccherà il fondo. Consigliato in acquario l’allevamento di una coppia o al massimo un trio, un maschio e due femmine. Se inseriremo in acquario delle tane, potranno regalarci numerosi avannotti.

Gli invertebrati ideali come coinquilini per guppy:

Caridine

Che siano Caridine multidentata o Neocaridine davidii (leggi questo articolo per approfondire) sono ottime abitanti per un acquario con guppy. Non predano avannotti, non disturbano i guppy e aiutano a prevenire l’insorgenza di alghe in acquario. Per prevenire che qualche guppy curioso possa predare qualche baby caridina, ti consiglio di inserire numerose piante o muschi, affinché le baby possano trovare riparo.

Chiocciole

Diverse specie di chiocciole sono ideali compagne di vasca per i guppy. Possiamo inserire Asolene, Planorbelle o Tylomelania. Chiocciole molto facili da gestire, si alimentano con le tabs di fondo e possiamo riprodurre da poter poi vendere o scambiare.

Dove comprare pesci?

Se cerchi pesci e/o invertebrati sani e belli per il tuo acquario visita: Emerald Aquatics.